• Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon

Andrea Zurlo

  SCRITTRICE 

 SCENEGGIATRICE 

Finalista Premio Planeta 2016

 

NUOVE PUBBLICAZIONI

Una antologia  de 27 racconti dove il filo conduttore di ciascuna delle storie del libro sono gli equivoci, le contraddizioni e gli imprevisti. L'irreale come qualcosa di semplicemente quotidiano dove i protagonisti di ciascuna delle storie, sono costretti ad adottare un certo atteggiamento nei confronti dell'imprevedibilità dei vari eventi che si verificano nel corso di ogni storia.

LIBRI

El reposo de la tierra durante el invierno

(Romanzo)

Finalista Premio Planeta 2016

Crescere durante la dittatura militare argentina, in mezzo a una normalità anomala per assistere al collasso di un paese che si sgretola.

Edizione Argentina - 2019
Edizione Porto Rico - 2018
 

EL SENDERO DE DANTE

Romanzo

L'azione si svolge a Venezia, nell'attualità.

Uno psichiatra agnostico, il Dr. Schwarz, ossessionato dal viaggio di Dante Alighieri nella Divina Commedia,  decide di seguire i suoi passi tramite l'auto-ipnosi per verificare l'esistenza della vita dopo la morte.

La storia è narrata in prima persona da Alicia Malus, amica, ex amante ed ex allieva del Dr. Schwarz. Racconta la cronaca di quei giorni e, attraverso i fatti, ritrova sé stessa e quel passato da cui aveva cercato di fuggire, scoprendo la verità sulla sua vita. In questo romanzo psicologico gli eventi si intrecciano con i ricordi di una bambina nata in mezzo all'oceano, cresciuta con una madre spiritista e una nonna Contessa caduta in disgrazia.

 

portada_relatos_nada_sexis-300x450

73043648_2188939251211517_18590655130579

storie-390x600

libro

sensibilidades

encuentro caracas

antologia deleite

anti narrativa III

anto narrativa

ANTOLOGIE

SCENEGGIATURE

EL ALTILLO

 Lungometraggio

Selezionato per il Festival SITGES 2017

Una anziana cieca che nasconde un segreto su una mensola, una ragazzina problematica e un patto inevitabile...

BROKEN DOLLS

Cortometraggio

 

Una bambina venduta da suo padre, una vita difficile, una sola via di uscita.

BIOGRAFIA

E’ nata a Rosario, in Argentina, dove si è laureata in Traduzione Letteraria e Tecnico-scientifica. Abita in Italia dai primi anni ’90. Ha iniziato a scrivere fin dall’infanzia, da quando aveva soltanto dieci anni, ma ha deciso di pubblicare le sue opere soltanto dal 2005.È membro di REMES (Rete Mondiale di Scrittori in lingua Spagnola). È anche iscritta quale membro estero al Círculo de Escritores de Venezuela (Società di scrittori di Venezuela), e all'AEM (Associazione di Scrittori di Mérida, Venezuela), WeWrite, e ISA (International Scriptwriters Association). Ha fatto parte dello Staff Editoriale della Rivista Letteraria digitale Palabras Diversas fino alla sua chiusura. La sua forma espressiva preferita è la narrativa, con brevi incursioni nella poesia e prosa lirica. Sperimenta e studia la scrittura di sceneggiatura che ben si sposa con il suo stile narrativo. Il suo primo romanzo, “El Sendero de Dante”, è stato pubblicato nel maggio 2007 da Editorial Jirones de Azul, Siviglia, (Spagna). Questo romanzo è stato incluso nel programma per il Master in letteratura Iberoamericana, nel seminario “Narradoras iberoamericanas de la sensibilidad creadora a la técnica” tenuto nel 2008, Facoltà di Scienze Umanistiche e Formazione, Università delle Ande (Mérida, Venezuela).

Lo stesso anno è stata invitata come membro della giuria per il II° concorso letterario Certamen Internacional de Relatos “La Cerilla Mágica”, organizzato da Publicatuslibros.com con il patrocinio del Dipartimento di Cultura della Giunta di Andalusia, Spagna.

I suoi racconti e articoli sono stati pubblicati in numerose riviste letterarie (Letralia, Delirium Tremens, Red Margutte, Colofón Cronopio e altre) e hanno ottenuto alcuni riconoscimenti.

I suoi racconti e interventi sono stati pubblicati in numerose antologie e raccolte in Europa e America Latina. La sua narrativa, permeata dalla letteratura iberoamericana e inglese, non può essere catalogata in un genere letterario definito. Ha sperimentato diversi stili fino a trovare la propria voce narrativa.

Nell'ambito della sceneggiatura ha studiato in Italia e in Spagna. La sua attività prosegue ininterrottamente nell'ambito della narrativa.

Il suo romanzo "El reposo de la tierra durante el invierno" è stato scelto fra i 10 finalisti del Premio Planeta 2016, pubblicata da Trabalis Editores (Puerto Rico, 2018) e Baltasara editora (Argentina, 2019).,

Vicepresidente dell'Associazione Puerto Libre che organizza a Firenze il Festival "Attraversamenti" sulle culture iberoamericane.

 
 
 

CONTATTO

  • Black Facebook Icon

Follow me:

 
© 2016 by Andrea Zurlo.
Todos los derechos reservados. Prohibida su reproducción sin autorización escrita de la autora.
All rights reserved. Reproduction in any form is prohibited without author's prior written permission 
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now